SPECIALE ELEZIONI – Alle 19 affluenza al 51,25%. Code e caos ai seggi – LIVE

Il Presidente della Repubblica Mattarella, al seggio di Palermo

E’ una giornata importante, quella che andrà a rinnovare i rappresentanti del nostro Parlamento. In mattinata, si sono recati al seggio: Letta, Salvini, Renzi e Calenda. A Roma, Giorgia Meloni, ha deciso di rinviare il proprio voto a questa sera, per la presenza di troppi giornalisti ad attenderla. Ma, il primissimo a recarsi al voto, è il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, accolto dalla folla con applausi. Il primissimo a rompere il silenzio, è Matteo Salvini: “Sono qui per vincere, il mio voto non è per partecipare”.

Oggi, voteranno quasi 51 milioni di Italiani. Il 51% sono donne, mentre saranno 2,6 milioni i maggiorenni che voteranno per la prima volta. I seggi sono aperti fino alle 23 di questa sera. Dagli analisti, si stima che il 35% degli aventi diritto, non si recherà al voto.

IN DIRETTA (Ricarica la pagina per aggiornare la LIVE)

INFORMAZIONE NAZIONALE, ALLE 22.40, VI ASPETTA SUL NOSTRO SITO, PER SEGUIRE IN DIRETTA I RISULTATI ELETTORALI

ULTIM’ORA – ORE 21.00 – GRANDE ATTESA AL QUARTIER GENERALE FDI, OLTRE 400 GIORNALISTI DA TUTTO IL MONDO – E’ tutto pronto all’Hotel Parco dei Principi per la lunga notte Elettorale. A quanto apprende l’Agenzia Adnkronos, sono più di 400 tra Italiani e stranieri, i giornalisti accreditati presso l’area stampa dell’albergo romano. Si seguirà tutta notte, lo spoglio delle Elezioni.

  • ORE 0RE 20.40 – CROLLA AFFLUENZA, -7 PUNTI RISPETTO AL 2018 (ALLE ORE 19) – Alle ore 19, l’affluenza ufficiale alle urne è al 51,14%, mentre alle 19 delle Elezioni 2018, era al 58,40%. Informazione Nazionale, ricorda che è possibile recarsi a votare fino alle ore 23.
  • ORE 20.26 – Rispetto al 2018 le regioni che registrano il minor calo dell’affluenza sono Lazio (-1,2%), Lombardia (-4,5%), Sicilia (-5,6%), Friuli-Venezia Giulia (-6,2%), Toscana (-6,3%). I cali più importanti dell’affluenza rispetto a quattro ani fa  si registrano invece in Campania (-15,1%), Molise (-13,9%), Calabria (-13,0%), Sardegna (-12,6%), Basilicata (-12,1%).

ULTIM’ORA – ORE 20.20 – AFFLUENZA 19, DATO PIU’ ALTO IN EMILIA ROMAGNA, RECORD NEGATIVO IN CALABRIA – L’ Emilia Romagna, si conferma a dati quasi ultimati, la Regione con la maggiore affluenza al seggio con il 59,7%. Invece la Calabria, si posiziona negativamente all’ultima posizione al 36,92%

  • ORE 19.20 – ALLA CAMERA ALLE ORE 19, HANNO VOTATO IL 51,25% DEGLI EVENTI DIRITTO.
  • ORE 17.10 – DRAGHI VOTA A ROMA – Il Presidente del Consiglio uscente, Mario Draghi, ha votato alle 17.10, presso il seggio di Roma. Era assieme alla moglie.
  • ORE 16.55 – IL TAGLIANDO ANTI-FRODE, CREA CODE AI SEGGI ELETTORALI – Moltissimi quotidiani, hanno fotografato lunghe code e caos ai seggi elettorali in tutta Italia. Da Aosta, passando per Torino, Milano, Bologna, Roma, e poi fino a Palermo, sono tutti in coda per votare. I rallentamenti, sono causati dal Tagliando anti-fronde, introdotto per evitare il voto di scambio e modifiche successive. Il Presidente del seggio, controlla prima e dopo il voto, il numero del Tagliando, solamente se conferma, la scheda può entrare nell’urna, questo comporta code e rallentamenti.
  • ORE 15.15 – EMMA BONINO AL VOTO– “Oggi sarà una giornata importante per il nostro Paese. Spero che il partito più grande, quello dell’astensione, si riduca e che molti si recano al voto. Il vuoto non esiste”. Scrive la leader di +Europa attraverso i propri canali social.
  • ORE 14.50 – E’ la Lombardia, la Regione con l’affluenza alle urne più alta con il 22,4%, maggiore anche delle precedenti Elezioni 2018. Invece la Campagna, è la Regione con meno affluenza alle urne con il 12,45%. Dati sempre compresi alle ore 12.

I DATI DEFINITIVI DELL’AFFLUENZA DEI CAPOLUOGHI DI REGIONE ALLE 12 – Ecco le affluenze alle ore 12 in ogni capoluogo di Regione per le elezioni della Camera: Aosta 19,92% – Torino 17,53% – Milano 21,16% – Bolzano 21,42% – Trento 21,04% – Trieste 17,66% – Venezia 22,37% – Genova 21,81% – Bologna 23,82% – Firenze 25,65% – Ancona 22,00% – Perugia 21,45% – Roma 22,29% – L’Aquila 19,88% – Campobasso 13,87% – Napoli 11,45% – Bari 20,99% – Catanzaro 15,49% – Potenza 17,15% – Palermo 15,52% – Cagliari 17,79%.

ULTIM’ORA – ORE 14.25 – IN SICILIA PER ELEZIONI AFFLUENZA AL 14.77%

  • ORE 14.15 – A MILANO AFFLUENZA AL 21,16% ALLE ORE 12
  • ORE 13.29 – Berlusconi: “Io sono in campo per dare insieme a Forza Italia un contributo determinante e fare il regista del prossimo Governo”. Lo ha detto Silvio Berlusconi, al tavolo di un Bar dopo aver votato.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: