Serie A, tutto si decide oggi alle 18: ma come si stanno preparando Inter e Milan? Tra maxischermi e festeggiamenti, facciamo il punto

Domani alle 18 lo scontro finale

Oggi alle 18, si decide lo scudetto per il Campionato di Serie A 2021-22. In questo articolo, non parleremo di formazioni e interviste pre partita, ma del programma delle rispettive squadre in caso di vittoria. Una cosa è sicura, la festa sarà a Milano.

Iniziamo dal comunicato della Lega Serie A: “Domenica 22 maggio, al termine delle sfide delle 18, verrà consegnato, alla Società vincitrice, la Coppa di Campione d’Italia. Lo Scudetto, come simbolo di vittoria del Campionato, è una totale esclusiva della Lega Serie A, frutto di una storia molto antica. Risale dal genio di Gabriele d’annunzio, che nel 1924, decise di regalare alla squadra vincitrice di un amichevole, lo stemma tricolore. Essa, da quel momento rappresenta l’onore calcistico e dell’unità d’Italia. Le consegne, avverranno allo Stadio Giuseppe Meazza, nel caso vincesse la formazione nerazzurra. Invece presso il Mapei Stadium – Città del Tricolore, nel caso della squadra rossonera“.

Ora parliamo della festa, ossia il programma per festeggiare lo scudetto. Nelle ultime ore, tra il Milan e il Comune di Milano, ci sono stati alcuni botta e risposta in merito al maxischermo per seguire la partita. Off Limits piazza del Duomo, a causa del Radio Italia Live, e alla mancanza di tempo per allestire lo schermo.

La formazione rossonera, gioca a Reggio Emilia, quindi si voleva trovare l’occasione per allestire un maxischermo per assistere alla partita tutti assieme. Il primo contesto che si opponeva, riguarda l’ordine pubblico, e alle autorizzazioni della Prefettura per consentire la trasmissione della partita. Dal sindaco Sala: “Il Comune e la Prefettura, non hanno messo nessun veto al maxischermo. Anzi, il comune di Milano mette a disposizione, Piazza Città di Lombardia, anche con l’appoggio della Regione“. In serata, il Presidente della Regione Lombardia Fontana, attraverso Telelombardia: “Ormai sfuma, ma non dipende da me. Io ho proposto, ma non sono io ad organizzare”.

Festa scudetto

In caso di vittoria del Milan, nessuna festa scudetto nella serata di domenica. Si organizza il tutto per lunedì, con il consueto giro di autobus scoperto nel centro città. Mentre alle 17, l’incontro in comune con il sindaco.

In caso di vittoria dell’Inter, da casa Inter non vengono rilasciati particolari programmi, ma, essendo una partita giocata a San Siro, non viene esclusa la festa in piazza Duomo.