Maltempo a Ischia, una frana travolge Casamicciola Terme: morta una donna, 11 dispersi e 13 feriti. Evacuate 200 famiglie, una decina di persone restano in attesa dei soccorsi

Strada invasa da fango e detriti

Una forte ondata di maltempo, si è abbattuta in tutto il sud e centro Italia, ma i veri danni si sono manifestati sull’Isola di Ischia. A Casamicciola Terme, una frana ha investito diverse auto trascinandole in mare, fino ad ora è stata accertata una sola vittima. Il Prefetto di Napoli, in coordinamento con le squadre di soccorso, precisa che sono “11 le persone disperse, mentre 13 sono i feriti, di cui uno in condizioni gravi”.

Il Sindaco di Ischia, a reso noto che delle circa 100 persone intrappolate nelle proprie abitazioni, senza luce ne gas, almeno 10 sono ancora in attesa di soccorso a causa delle difficoltà incontrate nel raggiungerle. Invece tutte le altre sono state messe in salvo. Invece, i soccorritori hanno trovato il corpo senza vita di una donna, non ancora identificata, in piazza Maio a Casamicciola Terme. La donna, dalle prime ricostruzioni, è stata travolta dalla colata di fango, rimanendo intrappolata.

“La Regione Campania, ritiene necessario chiedere lo stato di emergenza per l’Isola d’Ischia e per tutti i territori colpiti da questi eventi atmosferici”. Lo ha annunciato il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Nel frattempo, la nave San Giorgio della Marina Militare, con a bordo il personale del battaglione San Marco, con a bordo un elicottero, è in navigazione a largo del Mar Ionio per avvicinarsi alle aree colpite, in caso di necessità. “La difesa, ha portato i vigili del fuoco a Ischia, che vanno a soccorrere le persone”, ha detto il Ministro Crosetto.

Le autorità hanno chiuso il porto cittadino, con diverse navi dirottate. I danni segnalati sono ingenti, con quasi tutta Casamicciola bloccata e isolata, il centro è invaso da detriti e fango. “Ci sono difficoltà con la macchina dei soccorsi in arrivo sull’Isola via Mare e aereo. Sono in stretto contatto con la Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni e con tutti i ministri. E’ una situazione in stretto aggiornamento”. Così il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi.