Juve flop a Monza, brianzoli vincono 1-0. La Lazio fa il poker alla Cremonese, la Viola batte il Verona 2-0. Alle 18 allo Stadio Olimpico la Dea vince 1-0 sulla Roma.

Gasperini, allenatore Atalanta, durante la sfida delle 18 allo stadio Olimpico

Una domenica di serie A, davvero piena di colpi di scena. Nel nostro precedente articolo, abbiamo parlato della sfida delle 12.30, dove l’Inter è stata schiacciata per 3-1 da un’ottima Udinese. Passando alle sfide delle ore 15, forte allarme scatta in casa Juventus, dopo la sconfitta in trasferta a Monza. Per i brianzoli di Berlusconi, primissimo successo storico in Serie A, con la rete decisiva di Gytkjaer. Per i bianconeri match condizionato anche dall’espulsione di Di Maria nel primo tempo, per un fallo di reazione. Ora, Max Allegri è veramente a rischio. Invece, la Lazio di Maurizio Sarri fa strage a Cremona. Doppietta di Ciro Immobile, poi Milinkovic e Pedro arrotondano il 4-0 finale. Le sfide del pomeriggio, si chiudono con la vittoria della Fiorentina contro il Verona per 2-0. Decidono le reti di Ikonè e Gonzalez. Montipò para invece un rigore a Biraghi.

Alle 18, è scesa in campo la Roma, che allo Stadio Olimpico ha ospitato l’Atalanta di Gasperini. Un gol di Scalvi al 35′ ha deciso la sfida in favore della Dea. Ora, in attesa del big match delle 20.45 tra Milan e Napoli, si ritrova in testa alla classifica con 17 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: