Il centrodestra chiude la campagna elettorale in piazza del Popolo a Roma: cori e fumogeni per Giorgia Meloni.

L’incontro conclusivo del centrodestra a Roma, qui vediamo i leader uniti sul palco

Il centrodestra si riunisce in piazza del Popolo, a Roma, per la chiusura della campagna elettorale. Come è ben evidente dall’immagine, la maggioranza della Piazza attendeva l’intervento di Giorgia Meloni. “Grazie, per questa stupenda piazza carica di orgoglio e speranza”, così la leader di Fratelli d’Italia ringrazia la folla, che risponde con cori “Giorgia, Giorgia”. “La prima vittoria del 25 settembre, sarete voi, gente di tradizioni diverse che hanno deciso un impegno comune: consentire di Governare insieme per 5 anni”, urla invece Salvini. Invece Berlusconi dal suo intervento dichiara: “Sono qui presente a Roma, perchè siamo uniti. Noi siamo e saremo la maggioranza vera di questo Paese. Dalle amministrative, fino alle europee, è un dato di fatto, l’Italia non vuole la sinistra al Governo”.

Matteo Salvini, lancia l’utilizzo al “nucleare pulito”, al taglio delle tasse, nuovi fondi per le pensioni e grandi interventi per i giovani. Punti, rimarcati sul palco anche dai restanti alleati. Giorgia Meloni, dal palco di Piazza del Popolo, vuole sottolineare uu punto importante di questa campagna elettorale: “Mentre noi portavano nelle città i nostri progetti e obiettivi, la sinistra non ha fatto altro che spargere fango su di noi. Hanno paura di perdere il potere, quello che inesorabilmente accadrà. Se gli Italiani, ci daranno i numeri, faremo una riforma in senso presidenziale, anche senza di loro“.

Dalle immagini di piazza del Popolo, si vedono moltissimi striscioni. Ben evidente una maxi scritta, con evidenziato: “Noi siamo Giorgia”. Oppure, lo striscione con scritto: “Meno tasse e più lavoro”, da parte degli elettori di FI. In conclusione, Matteo Salvini dichiara: “Abbiamo ottime sensazioni per domenica”. Ma, fino a lunedì 26 settembre, non sapremo veramente le scelte degli Italiani, che ora avranno il compito di scegliere il loro prossimo Governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: